in:

A Palacio risponde Marlon, nella ripresa Boateng su rigore pareggia al vantaggio di Mbaye. Finisce 2-2 al Mapei Stadium il derby della via Emilia.

Amaro in bocca equamente diviso tra Bologna e Sassuolo, che recriminano e si dividono la posta in palio. I rossoblu per due volte si fanno raggiungere, e il 2-2 arriva a 5 minuti dal ’90 con un rigore concesso per netto fallo di Mbaye su Sensi. Il Sassuolo ripenserà forse per giorni a quel contropiede la 6′ minuto in 2 contro 0 Di Francesco-Berardi non concretizzato in modo clamoroso e alla palla che all’ultimo minuto Matri spedisce sopra la traversa.

Nel complesso meglio il Sassuolo, ma il Bologna non ha rubato nulla. Secondo tempo caratterizzato da una fitta pioggia.

Bellissima la rete dell’1-1 di Marlon.

Il Sassuolo sale a 15 punti, il Bologna a 9.

Prossimi impegni: Chievo- Sassuolo domenica alle 1500 e Bologna – Atalanta sempre domenica, ma alle 18.00.

Sassuolo-Bologna 2-2

Marcatori: 2′ Palacio (B), 17′ Marlon (S), 56′ Mbaye (B), 85′ rig. Boateng (S)

SASSUOLO: Consigli; Marlon, Magnani, Ferrari; Di Francesco (63′ Boateng), Bourabia, Magnanelli, Rogerio; Berardi, Babacar (71′ Matri), Djuricic (79′ Sensi).
A disp: Pegolo, Lemos, Sernicola, Peluso, Dell’Orco, Adjapong, Lirola, Locatelli, Brignola.
All. Roberto De Zerbi

BOLOGNA: Skorupski; Calabresi, Gonzalez, Helander, Mbaye; Poli, Pulgar, Svanberg (72′ Krejci); Orsolini (65′ Dzemaili), Santander, Palacio (87′ Falcinelli).
A disp: Da Costa, Santurro, De Maio, Paz, Corbo, Nagy, Destro, Valencia, Okwonkwo.
All. Filippo Inzaghi

Arbitro: Doveri di Roma 1
Assistenti: Tasso di La Spezia – Schenone di Genova
IV Ufficiale: Rapuano di Rimini
VAR: Pairetto di Nichelino – Fiorito di Salerno

Ammoniti Poli (B), Ferrari (S), Magnanelli (S), Svanberg (B), Palacio (B)


Riproduzione riservata © 2018 TRC