in:

Sarà un fiore all’occhiello per la città di Bologna. Sarà composta da tre ingressi indipendenti

Sarà pronto nel 2021 accanto alla palestra del liceo Copernico, tra via Garavaglia e viale Aldo Moro, in zona Fiera: un blocco divisibile in tre, con ingressi indipendenti per trasformarsi all’occorrenza in altrettante succursali. In tutto 30 aule, laboratori e uffici costruiti in bioedilizia per accogliere sino a 900 studenti. Ecco l’istituto-jolly destinato ad ospitare di anno in anno gli studenti in esubero, in particolare quelli dei licei del centro storico negli indirizzi più gettonati: da tempo le scienze applicate, con la novità del classico che ha registrato un boom al Minghetti lo scorso anno.

 


Riproduzione riservata © 2018 TRC