in:

Matteo Lepore scende in campo, ufficializzando la sua disponibilità a candidarsi per un posto nel prossimo consiglio comunale

C’è chi lo considera già il sindaco del futuro. Che in questi 5 anni sia stato l’uomo forte della giunta Merola è invece ormai un dato di fatto. E in vista delle elezioni amministrative Matteo Lepore conferma il suo impegno a servizio della città, formalizza la sua disponibilità a correre per un posto nel nuovo consiglio comunale, come auspicato dal segretario dem Francesco Critelli. Lo fa dal circolo Arci Benassi, dove davanti a una sala Maurizio Cevenini gremita, spiega che per lui non è scontato un secondo mandato da assessore ma fa capire che ha voglia di portare avanti il percorso già iniziato, anche attraverso la piattaforma Una città con te. Coinvolgere i bolognesi che nelle scorse consultazioni hanno deciso di non votare: questo l’obiettivo di Lepore. Turismo in crescita, rinascita del tessuto commerciale dei quartieri e di un centro storico sempre più a misura di pedone. E anche l’attrazione di investimenti e il completamento della copertura della banda ultra larga. Questi i traguardi raggiunti dall’assessore all’economica, che considera ancora aperto il tema della riduzione delle disuguaglianze, sia in termini di nuove povertà e politiche per la casa sia per quanto riguarda le unioni civili


Riproduzione riservata © 2017 TRC