in:

Sciopero a sorpresa iera sera dei Riders di Deliveroo a Bologna che si sono dati appuntamento davanti a McDonalds in Via Indipendenza bloccando il servizio

Sciopero a sorpresa iera sera dei Riders di Deliveroo a Bologna che si sono dati appuntamento davanti a McDonalds in Via Indipendenza bloccando il servizio della piattaforma di food delivery. Una protesta organizzata da Riders Unione Bologna per chiedere il compenso su base oraria come stabilito da una Sentenza del Tribunale di Torino, integrato da un compenso di 5 euro a consegna e i contributi a carico dell’azienda. Queste alcune delle istanze già accolte dalla Carta di Bologna siglata a maggio, che ha visto in prima linea l’assessore comunale al Lavoro Marco Lombardo. Dopo la nuova protesta dei riders, Lombardo ribadisce l’appello al Governo a estendere con un decreto gli standard minimi di tutela previsti dalla Carta su tutto il territorio nazionale.


Riproduzione riservata © 2019 TRC