in:

Vento fa cadere calcinacci dalla chiesa di Santa Caterina in Strada Maggiore a Bologna: i vigili del fuoco per precauzione hanno tolto la testa alla statua di Santa Cecilia

Caduta di calcinacci dalla facciata della chiesa di Santa Caterina in Strada Maggiore a Bologna: i vigili del fuoco per precauzione hanno tolto la testa alla statua di Santa Cecilia e la spada a quella di San Paolo.
Forse il vento che ha soffiato più forte del solito a Bologna, sicuramente le intemperie sono state le cause della caduta di un pezzo di una delle statue che si trovano in cima alla chiesa di Santa Caterina in strada Maggiore, calcinaccio che è finito a terra a ridosso del portico e poco lontano dalle strisce pedonali ma, fortunatamente, non ha colpito nessuno. Sono intervenute diverse pattuglie della Polizia Locale che hanno transennato la zona, mentre i vigili del Fuoco, partiti con due squadre dal comando di via Ferrarese, hanno svolto alcune verifiche sulle statue e messo in sicurezza la facciata della chiesa in attesa di un sopralluogo più approfondito.
Alcuni pezzi di statue, la testa di Santa Cecilia e la spada di San Paolo, sono stati rimossi in via precauzionale.
Gia quando ci fu nel terremoto le statue di santa Caterina sono state oggetto di revisione da parte dei vigili del fuoco di Bologna che in quella circostanza non segnalarono particolari condizioni critiche


Riproduzione riservata © 2019 TRC