in:

Usando una vettura come ariete, i ladri hanno sfondato una vetrata, all’interno ha assisto alla scena anche una dottoressa in servizio notturno. Rubati 200 euro, sul caso indaga la Polizia di Stato

Con una Fiat panda rossa, in retromarcia e dopo alcuni tentativi, hanno sfondato la vetrata della Farmacia Loyds di via Emilia Ponente al civico 258 c, a Borgo Panigale. Rapina con spaccata ieri sera, intorno a mezzanotte e quaranta. Quando i ladri sono riusciti nell’intento, uno dei due è sceso dalla vettura scoprendo che, all’interno dell’esercizio era in servizio una dottoressa, una italiana di 61 anni. La Farmacia, infatti, è aperta 24 ore su 24. In perfetto italiano, l’uomo, circa 1 metro e 80 di altezza e con il volto nascosto da una sciarpa, le ha detto di spostarsi e velocemente si è diretto alla cassa rubando i contanti, circa 200 euro. I banditi sono scappati sempre a bordo della Panda facendo perdere le proprie tracce. Sul caso sta indagando la Polizia di Stato che, dopo avere ascoltato la testimonianza della farmacista, molto spaventata, ha acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza.


Riproduzione riservata © 2018 TRC