Il suo inconfondibile timbro vocale molto vicino a quello di Barry White, caratterizza lo stile musicale di Mario Biondi, che unisce il soul jazz al funky.