L’artista toscana negli anni è passata dal rock irruento e dalle produzioni internazionali degli esordi verso un cantautorato altrettanto genuino, ma più pop e melodico.